jump to navigation

Pane script & fantasia mercoledì 9 aprile 2008

Posted by greenrabbit in Desktop Liberi, Distro, KDE4, Ubuntu.
3 comments

Aggiornamento: ho notato dei problemi a compilare dalla home, quindi per la buona riuscita delle operazioni vi consiglio di lasciare la cartella di default /usr/src/kde4.
Ho aggiunto i comandi per la compilazione manuale di qt-copy.

In questo periodo ho avuto problemi a compilare kde4 da svn, in pratica kdesvn-build non scarica per bene i sorgenti, quindi ho realizzato uno script che scarica i sorgenti e compila kde4 usando kdesvn-build.

Chiaramente chi non ha di questi problemi non ne ha assolutamente bisogno 🙂 mentre per tutti gli altri poveri essere umani che hanno trovato problemi nella compilazione lo posso utilizzare tranquillamente 😉

Per prima cosa eliminate la cartella con i sorgenti di kde4 in questo modo:

sudo rm -rf /usr/src/kde4

poi scaricate lo script:

wget http://digilander.libero.it/issues75/kde4svn.tar.gz

spostatelo nella cartella dove volete che siano scaricati i sorgenti, di default è: (altro…)

GreenScript versione 1.0 lunedì 31 marzo 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Desktop Liberi, E17, Gnome, KDE, KDE4, KDEMod, XFCE 4.
11 comments

Questo script serve solo per la post installazione di ArchLinux, ecco il changelog:

  1. Crea utente;
  2. Installa:
  • demone Alsa;
  • xorg;
  • driver nvidia, ati e intel;
  • yaourt;
  • bash-completion;
  • kde, kdemod, gnome, xfce, fluxbox, e1, kde4 da repository, kde4-svn quest’ultimo verrà installato insieme a kde completo per soddisfare tutte le dipendenze e verrà applicata una patch per non avere una sovrapposizione di desktop.

Per poterlo utilizzare date i seguenti comandi:

wget http://digilander.libero.it/issues75/greenscript.tar.gz

tar xvfz greenscript.tar.gz

chmod +x GreenScript-v.1.0.sh

./GreenScript-v.1.0.sh

Buon ArchLinux a tutti 🙂

Chiudere le TAB con il tasto centrale del mouse su konqueror. sabato 29 marzo 2008

Posted by lele85 in Arch, Debian, Desktop Liberi, Guide semplici/per profani, How-to et similia, KDE, KDE4, KDEMod, Ubuntu.
3 comments


Piccolo tip al volo per tutti gli amanti di konqueror.

kwriteconfig --file konquerorrc --group "FMSettings" --key MouseMiddleClickClosesTab --type bool true

Sinceramente così mi trovo molto più a mio agio.
Per altri tips del genere vi consiglio di andare a scorrere QUESTA LISTA.

Script post installazione ArchLinux versione 0.8 lunedì 17 marzo 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Desktop Liberi, Distro, E17, Gnome, KDE, KDE4, KDEMod, XFCE 4.
add a comment

Questo fine settimana ho dovuto formattare perchè all’improvviso non mi è partito più archlinux, mi dava un errore nel grub, e non sono riuscito a farlo funzionare in nessuna maniera, poi reinstallando arch continuava a non partire e mi sono accorto che il bios aveva cambiato la sequenza di boot (non vi dico le bestemmie) cmq ho provato personalmente lo script ed ho corretto tutti i problemi 😛

Allora per quanto riguarda kde4 da svn non consiglio di installarlo perché ci sono delle dipendenze non soddisfatte, quindi se proprio volete metterlo installate prima kde completo e poi provate a compilare, altrimenti non va.

Mentre Kde4 da repository funziona correttamente 🙂

Ecco il link da cui potete scaricare la nuova versione dello script:
http://digilander.libero.it/issues75/script-v.0.8.sh

Script post installazione versione 0.7 sabato 8 marzo 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Desktop Liberi, Desktop Modding, E17, Gnome, KDE, KDE4, KDEMod, XFCE 4.
10 comments

Ringrazio Rippero che con gran coraggio si è prestato come primo beta tester

Changelog:

– aggiunto un controllo iniziale per la connessione a internet;

– aggiunto kde4 da svn (vi ricordo che la prima compilazione richiederà dalle 2 alle 4 ore);

– aggiunto visudo per modificare sudores.

– aggiunta l’installazione di yaourt;

– ricontrollato tutto il codice.

per scaricarlo date un bel:

wget http://digilander.libero.it/issues75/script-v.0.7.sh

Per il nome mi devo attrezzare e stavolta ho testato io il corretto funzionamento, purtroppo non mi posso pronunciare su kde4svn quindi consideratela ancora in fase di test.

Per chi vuole semplicemente provarlo senza necessariamente installare niente può editare lo script e commentare la 20° riga.

Script post installazione versione 0.4 sabato 1 marzo 2008

Posted by greenrabbit in Arch, AUR, Desktop Liberi, E17, Gnome, KDE, KDE4, KDEMod, XFCE 4.
6 comments

Aggiornato lo script per la post installazione di archlinux, i seguenti cambiamenti sono:

– aggiunti il comando lspci per leggere l’output relativo alla scheda video;

– aggiunti i driver intel;

– aggiornamento automatico di sudoers;

– aggiunti xfce, e17, fluxbox e kde4.

Qui il download per la nuova versione

Se trovate qualche errore oppure avete consigli da darmi ve ne sarei immensamente grato 🙂

KDE3 + KDE4 – un sogno divenuto realtà venerdì 22 febbraio 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Guide semplici/per profani, Humor, KDE, KDE4, KDEMod.
4 comments

Hanno parlato male di me, mi hanno deriso quando ho detto che l’acqua calda esce anche dai rubinetti, le donne mi insultano per le dimensioni del mio… ed io ne soffrivo le pene… A parte gli scherzi le dimensioni sono relative, infatti se ti metti con una nana stai tranquillo XD

Ok torniamo al mio problema e non solo “al mio”, come avete potuto leggere precedentemente avevo problemi di sovrapposizione tra kde3 e kde4 ed ora sono giunto ad una soluzione DEFINITIVA mettere gnome e togliere entrambi… ma no scherzooooo ora vi spiego come fare:

1) fare un backup del file kde.sh in questo modo:

sudo mv /etc/profile.d/kde.sh /home

2) editare il file startkde:

sudo nano /opt/kde/bin/startkde

3) aggiungere le seguenti righe all’inizio:

export KDEDIR=/opt/kde

export KDEDIRS=$KDEDIR:/usr

export PATH=$PATH:$KDEDIR/bin

export MANPATH=$MANPATH:$KDEDIR/man

export PKG_CONFIG_PATH=$PKG_CONFIG_PATH:$KDEDIR/lib/pkgconfig

if [ ! -z $XDG_DATA_DIRS ]; then

  export XDG_DATA_DIRS=$XDG_DATA_DIRS:$KDEDIR/share

else

  export XDG_DATA_DIRS=$KDEDIR/share

fi

if [ ! -z $XDG_CONFIG_DIRS ]; then

  export XDG_CONFIG_DIRS=$XDG_CONFIG_DIRS:$KDEDIR/etc/xdg

else

  export XDG_CONFIG_DIRS=$KDEDIR/etc/xdg  fi

4) salvare;

5) editare il file kdesvn-start:
sudo nano /usr/local/bin/kdesvn-start

6) aggiungere le seguenti righe all’inizio del file:

export KDEDIR=/opt/kde4

export KDEDIRS=$KDEDIR:/usr

export PATH=$PATH:$KDEDIR/bin

export MANPATH=$MANPATH:$KDEDIR/man

export PKG_CONFIG_PATH=$PKG_CONFIG_PATH:$KDEDIR/lib/pkgconfig

if [ ! -z $XDG_DATA_DIRS ]; then

  export XDG_DATA_DIRS=$XDG_DATA_DIRS:$KDEDIR/share

else

  export XDG_DATA_DIRS=$KDEDIR/share

fi

if [ ! -z $XDG_CONFIG_DIRS ]; then

  export XDG_CONFIG_DIRS=$XDG_CONFIG_DIRS:$KDEDIR/etc/xdg

else

  export XDG_CONFIG_DIRS=$KDEDIR/etc/xdg

fi

7) salvare e riavviare il pc

Buon kde3 e kde4 a tutti e che il coniglio verde sia con voi.

Questa guida è coperta da una coperta verde se volete copiarla (fate bene) non ditemelo se no mi emoziono e da verde divento rosso e a coniglio rosso non si passa XD

KDE4 – super moddata XD domenica 17 febbraio 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Complesse/per insider, Desktop Liberi, Desktop Modding, How-to et similia, Humor, Inezie, KDE, KDE4, KDEMod.
7 comments

Ho deciso di stupirvi con effetti speciali… ieri volevo cercare di capire da cosa dipendesse la doppia barra… quindi in ordine ho fatto le seguenti prove:

rm -rf ~/.kde4

riavviato e niente :/ allora ho dato:

sudo rm -rf /opt/kde4

sudo rm -rf /usr/src/kde4

e infine sudo kdesvn-build

Dopo un paio di orette ho rifatto partire kde4 e ta daaaaa…. la barra non si è tolta XD

Come potete vedere dall’immagineil file colpevole e kicher, ma… non è solo quello ci sono tutti i processi di una normale sessione KDE e qui mi è venuta una mezza idea…

Quanti di voi vogliono le icone normali al posto dei plasmoidi???? Su alzate la mano non fate i timidi, so che siete in tanti 😛 per farlo dovete semplicemente eseguire il processo kdesktop che si sovrappone al desktop di kde4 XD

Tornando invece ai normali essere umani, (alias io), voglio che tutto ritorni normale XD e mi sembra assurdo dover killare tutte le applicazioni di kde ad ogni sessione… avevo pensato ad uno script da mettere all’avvio che mi terminasse i processi incriminati, ma non credo che sia una soluzione 😛 ora provo a riavviare e a scegliere direttamente KDE4 e vediamo che succede 🙂

Mumble mumble… ma cosa ho installato kde3 o kde4 ???? sabato 16 febbraio 2008

Posted by greenrabbit in Arch, Desktop Modding, Distro, Humor, KDE, KDE4.
5 comments

Oggi ho visto che siono uscite le nuove librerie qt per compilare kde4, allora decido di cancellare la mia vecchia compilazione di kde4 che mi dava solo problemi e ricompilarmi il tutto…

Questo è il risultato (affinate lo sguardo sulle due barre):


Ho appena inventato un nuovo sistema che implementa kde3 in kde4 e volendo ci si può anche mettere la barra di gnome XD

Se volete sapere come ho fatto semplice… a sistema pulito senza kde4 procedere cosi:

sudo kdesvn-build (invio)

sperare che kdebase vi dia errore e fare finta di niente… preparare i due file che vi servono per l’avvio del sistema alias kdesvn-start e kde4.desktop riavviare e selezionare kde4 partirà kde 3 poi tornare in kde 3 e ricompilare di nuovo tutto per bene, riavviare con kde4 e vi ritroverete le due barre nell’ambiente di kde4 di cui una (quella di kde3) non si riesce a toglierla ma funziona normalmente, anzi entrambe le barre funzionano correttamente.

che sfiga XD

Arch e la leggerezza dell’essere… martedì 12 febbraio 2008

Posted by greenrabbit in #LinCom, Arch, Distro, KDE, KDE4.
15 comments

Ieri in chat verso le 18 e 30 saluto i ragazzi perchè ormai ero deciso a passare ad ARCH, quindi metto il cd dentro il pc e riavvio il computer e inizia la mia odissea, la prima cosa che faccio è partizionare manualmente l’hard disk in questo modo:

32 Mb /boot

256 swap

130 Gb di root (spero che basti)

inizio l’installazione scegliendo  la modalità CD e non ftp, tutto bene fino alla fine, scelgo grub come boot manager e riavvio, mi esce la splendida schermata di grub e subito inizia a caricare il sistema con la scritta del kernel che riportava tra parentesi No Panic!…ma come una manna dal cielo mi da un errore dicendomi che non riesce a leggere nella partizione hda3 e sfido io che non ci riesce non esiste??? allora riavvio il pc  e grub non ne vuole più sapere di avviarsi, allora ripeto l’installazione per la seconda volta ed idem… alla terza volta ho imparato che durante l’installazione di arch è cattiva cosa spostarsi nei menu precedenti perchè  si ingrippa da sola mani e piedi… ripeto l’installazione per l’ennessima volta sempre utilizzando il cd ma stavolta alla fine scelgo lilo riavvio ed il sistema parte (e li penso 1 a 0 per me) ma avevo cantato vittoria troppo presto perchè per andare avanti dovevo installare xorg e kde e mi serviva la rete… e chi si ricordava in che file si imposta l’ip gataway e dns… ma dopo mezz’ora di ricerca li ho trovati solo che non mi pingava google dopo altri smanettamenti ho scoperto che nel file dove si inserisce l’ip e tutto il resto davanti a gatawey c’è un punto esclamativo che VA TOLTO per chi non usa DHCP, e la rete fu 😀

Allora inizio subito a dare i primi comandi aggiorno pacman metto xorg e lo configuro installo kdemod e riavvio… ma purtroppo di nuovo il buio lilo non mi dava errori semplicemente faceva riavviare il pc subito dopo la sua schermata… e reinstalliamo tutto da capo  ma stavolta tra me e me penso “mo ti frego io” invece di utilizzare l’installazione dal cd installo tutto da ftp riavvio e per magia eccomi qui XD

In realtà gli errori che ho trovato non sono solo quelli ho scoperto che installando dei font mi cambiava i permessi alla cartella di /tmp e non mi faceva più loggare in kde, poi il locale era totalmente sballato, kdesvn-build non ne voleva sapere di prendersi il file di configurazione.

Ma ora tutto funziona… dimenticavo ieri notte alle 3 quando ho staccato il pc sono andato a letto ma non ho dormito… che stress immagino cosa mi poteva succedere se mettevo Gentoo mo stavo ancora cercando di capire dove mettere il cd XD